"Tutta la terra si riverserà su questo Monte"

Monfenera, 4 Gennaio 2011 Ore 17:58

Nel nome…

Miei cari figli, Gesù luce del mondo, sia la vostra pace, Dio Padre Onnipotente vi doni la sua santa grazia e misericordia, lo Spirito Santo, vi colmi di gioia e l’amore Trinitario, sia sempre con voi. Sia lodato Gesù Cristo figli miei.
Amati figli, il Regno di Dio, oggi è in festa, è in mezzo a voi, non ve ne accorgete ma lo è sempre specialmente quando vi radunate in preghiera, ed elevando in coro suppliche al Padre Celeste Iddio Onnipotente, ebbene formate un unico filo diretto, Cielo e Terra,Terra e Cielo. Preghiamo.
PADRE NOSTRO CHE SEI NEI CIELI…
Oh figli miei cari, quale gioia, l’anima mia esulta perché mi avete accolta nella Casa di Gesù e con l’esposizione del SS. Sacramento, grazie figli, tutto questo indica l’amore che serbate per la SS. Trinità e per la mamma degli Angeli Custodi. Sono dinnanzi a voi e una luce radiosa sta avanzando verso i vostri cuori riscaldarli e a illuminare il vostro cammino costellato di tanto amore e sofferenza gioiosa.
Figlioli, abbracciate le vostre croci, benedite il Signore Gesù per avervele donate, non piangete mamme per i vostri figli, perché hanno intrapreso una via errata di peccato, pregate tanto per loro e attendete il loro ritorno in silenzio e nell’ascolto della Parola di Gesù, che vi esorta in umiltà a saper attendere, come Gesù sta attendendo ciascuno di voi. Preghiamo.
ANGELO DI DIO CHE SEI IL MIO CUSTODE…
Benedetti figlioli, ve ne supplico, amatevi incessantemente, la vostra casa sia ben salda nella roccia e non permettete mai, che alcuno la demolisca, no se voi non lo vorrete.
Non scoraggiatevi o miei diletti figli, che avete lasciato tutto per seguire Gesù vostro Sposo, mio Figlio, aiutate le anime a crescere sempre più nella fede in Cristo Gesù.
La grazia di Dio questa sera, ha toccato il cuore di tutti voi e guarite anche alcune infermità dei presenti qui nella Casa di Dio e nelle vostre famiglie.
Arrivederci figli miei, a presto, oh quanto v’amo, le mie lacrime, stasera sono di gioia, quello che ogni figlio, dovrebbe donare alla sua mamma, quale figli ? Quella di stare tutti insieme a ringraziare Dio per dare la possibilità di intraprendere, continuare il cammino verso la vostra meta, il Santo Paradiso. Salmo 100. Preghiamo.
GLORIA AL PADRE…
Benedico il vostro rosario, tutto quanto avete, il Santo Padre, i fanciulli, le foto, i vostri cuori, le vostre famiglie, i piccoli e in modo speciale, gli ammalati in spirito e nel corpo. Vi benedico figlioli e ci benedica Dio Padre Onnipotente, nel nome……La pace, la grazia, la gioia e l’amore infinito di Gesù, sia sempre, ma sempre con voi. Sia lodato Gesù Cristo. Viva Gesù figli miei, viva Gesù, viva Gesù, viva Gesù. Pace, pace, pace, la pace del Signore Gesù, sia sempre con voi. Arrivederci, a presto, arrivederci, a presto. Dio ci benedica ora e sempre. Amen. Alleluia. Amen. Alleluia. Amen. Alleluia.
Nel nome…
Benedicamus Domino ( Deo Gratias ).