"Tutta la terra si riverserà su questo Monte"

Monfenera, 4 Dicembre 2017 Ore 17:52

Nel Nome…
Miei cari figlioli, Gesù luce del mondo, sia la vostra pace, Dio Padre Onnipotente, vi doni a sua santa grazia e misericordia, lo Spirito Santo, vi colmi di gioia e l’amore Trinitario, sia sempre con voi. Sia lodato Gesù Cristo.
Amati figlioli, gioisce l’anima mia quando pochi, o molti di voi si radunano in preghiera e con la mamma degli Angeli Custodi, intercedono non solo per se stessi, ma anche per le persone bisognose sia nell’anima, che nel corpo, ebbene pregate Dio nostro Padre, perché con il suo grande amore e la sua immensa misericordia vi conceda ciò che abbisognate, perché così sarà, perché Egli è Padre di tutti e non solo di pochi.
Pregate.

PADRE NOSTRO, CHE SEI NEI CIELI…
Figlioli miei cari, questo vostro sacrificio sarà premiato.
Stasera sono felice per la presenza degli ammalati qui nella Casa di Dio nostro Padre, alcuni di voi guariranno perché cosi sta scritto nel Gran Libro del Cielo.
Figlioli, non abbiate paura ve l’ho già detto di testimoniare il Regno di Dio nostro Padre, sarete costretti un giorno a pregare nascostamente, anche questo lo sapete da parecchio tempo. Non abbiate mai paura delle prove che Dio vi vorrà dare, queste serviranno per avvicinarvi sempre di più a Lui, siate umili, semplici e caritatevoli con i vostri fratelle e sorelle ed anche con voi stessi.
Quante volte, vi ho chiesto di leggere la Parola di Gesù prima di uscire da casa, qualcuno è obbediente e lo fa e gli altri, perché no?
Figlioli miei cari, nel mondo avrete da soffrire, ma fatevi coraggio perché prima di voi, è successo a Gesù, chi segue il Maestro, nulla tema, avete bene compreso? Preghiamo.

ANGELO DI DIO, CHE SEI IL MIO CUSTODE…
Vedi figliola mia cara una croce, abbracciala e portala con Gesù gioiosa di appartenere al Regno di Dio nostro Padre, ama la croce, sia felice l’alma tua per questo grande dono da parte di Gesù mio Figlio, ed anche a voi esterno quello che ho appena detto a… su, su coraggio figlioli, siate contenti di far parte della sofferenza di Gesù, che ancora oggi viene posto sulla croce a causa dei vostri molteplici peccati, che commettete senza mai fermarvi.
Prima di ritornare su nel Santo Paradiso, vi esorto a meditare del Profeta Isaia i capitoli, 3- 4- 7. Salmi 110- 112- 115. Dal Deterunomio capitoli 4- 5- 6. Luca cap. 3. Dall’Apocalisse di Giovanni i capitoli 10-11-15.Con molta attenzione dagli Atti degli Apostoli capitoli 6-7-9. Dal primo Libro di Samuele capitoli 7 e 9. Preghiamo.

GLORIA AL PADRE
Benedico il vostro rosario, tutto quanto avete, il Santo Padre, i fanciulli, voi qui riuniti in preghiera, il Monte Santo il Monfenera, i piccoli e in modo specialissimo, gli ammalati in spirito e nel corpo. Vi benedico e ci benedica Dio Padre Onnipotente.

Nel nome…
La pace, la grazia, la gioia e l’amore infinito di Gesù, sia sempre, ma sempre con voi. Sia lodato Gesù Cristo. Viva Gesù, viva Gesù, viva Gesù. Pace, pace, pace, la pace del Signore Gesù, sia sempre con voi. Arrivederci figlioli, a presto, arrivederci, a presto. Benedicamus Domino ( Deo Gratias ).
Pace figlioli, pace, pace, pace, pace, pace, pace, pace…