"Tutta la terra si riverserà su questo Monte"

Monfenera, 4 Dicembre 2016 Ore 17:52

Nel Nome…
Miei cari figlioli, Gesù luce del mondo, sia la vostra pace, Dio Padre Onnipotente, vi doni la sua santa grazia e misericordia, lo Spirito Santo, vi colmi di gioia e l’amore Trinitario, sia sempre con voi. Sia lodato Gesù Cristo.
Amati figlioli, grazie per essere qui anche stasera come le altre volte, quando vi recavate sul nostro Santo Monte il Monfenera e qui nella Casa di Dio Padre Onnipotente.
Sollevate più spesso il vostro sguardo al Cielo Santo, lasciate che i miei occhi di madre, si posino sui vostri. Pregate.

PADRE NOSTRO, CHE SEI NEI CIELI…
Figlioli, quanti desideri leggo nei vostri cuori, sapete bene che potreste ottenere ciò che necessitate sempre e solamente se in voi e nella vostra famiglia, c’è la preghiera e questa non deve mai mancare.
Quello che sentite dire magari contro la Legge di Dio, non credete figlioli miei cari.
Oh, quanti falsi profeti in ogni momento sorgono, anche ora mentre voi state pregando. Ve ne supplico, vi  prego, ricordate nelle vostre orazioni, i miei diletti figli sacerdoti e perché i giovani, non ignorino la chiamata di Gesù mio Figlio. Preghiamo.

ANGELO DI DIO, CHE SEI IL MIO CUSTODE…
Quante guerre vi sono sulla terra, nel mondo, ma la prima da cancellare deve essere quella dentro di voi, i mezzi, non vi mancano e dunque?
Pregate per la Russia, perché il suo Presidente, non abbia mai da muovere guerra contro gli altri Stati, come l’America.
Non vergognatevi mai di essere cristiani, di appartenere al Regno di Dio Padre Onnipotente e nemmeno di prendere fra le vostre mani il mio rosario arma infallibile contro il male, avete bene inteso?
Isaia, capitoli 13- 20- 50- 55, Abacuc cap. 2, Salmi, 18A- 24- 56, Atti degli Apostoli, capitoli, 7- 11, Marco cap. 6 Apocalisse di Giovanni, cap. 2 e ne vedrete il perché. Preghiamo.

GLORIA AL PADRE…
Benedico il vostro rosario, tutto quanto avete, il Santo Padre, i fanciulli, voi qui riuniti in preghiera, il Monte Santo il Monfenera, i piccoli e in modo speciale, gli ammalati in spirito e nel corpo. Vi benedico figlioli miei e ci benedica Dio Padre Onnipotente.

Nel Nome…
La pace, la grazia, la gioia e l’amore infinito di Gesù, sia sempre, ma sempre con voi. Sia lodato Gesù Cristo. Stasera qualcuno di voi, è guarito nell’anima ed anche nel corpo.
Viva Gesù, viva Gesù, viva Gesù. Pace, pace, pace, la pace del Signore Gesù sia sempre con voi. Arrivederci figlioli miei cari, a presto, arrivederci, a presto.
Benedicamus Domino ( Deo Gratias )